14 novembre 2017

Potrei facilmente riempire pagine scrivendo dell'incredibile miscela di eccezionali qualità tonali, ottime condizioni e prezzi eccezionali dei violini che ho acquistato da Martin, ma per questa recensione voglio concentrarmi sul motivo per cui ripongo ripetutamente fiducia nell'attività di Martin e perché la considero il futuro del commercio di violini pregiati. Quando ho iniziato a cercare violini di classe superiore, ho visto quattro possibilità e le ho seguite tutte:

1) Acquisto diretto da un altro giocatore: Potenzialmente il prezzo migliore, ma la scelta è estremamente limitata e la maggior parte di loro non pone la stessa enfasi sul valore a lungo termine come faccio io.
2) Asta: Ve la faccio breve: tutto ciò che potete leggere nelle FAQ di questa pagina è vero. Ho partecipato a un paio di aste e ho trovato circa 2-3 strumenti che soddisfacevano i miei desideri. Tutti hanno poi raggiunto prezzi record, in parte superiori al livello di vendita al dettaglio e quindi troppo rischiosi, poiché non c'era tempo per le prove e l'esame dettagliato delle condizioni.
3) Negozi di violini tradizionali: Anche in questo caso, la scelta è spesso limitata. In genere c'è una buona attenzione al valore dell'investimento, ma in realtà c'è ben poco sul tono (non così male come nelle aste, a dire il vero). Spesso non mi sento a mio agio con l'atmosfera dei negozi più rinomati: tendono a far dimenticare chi vende e chi è il cliente. Naturalmente questa non è una regola generale! Il livello dei prezzi e gli spostamenti per visitare le sedi distribuite sono sempre stati un problema.
4) Il mix di Martin è costituito da una pagina web trasparente (vendite precedenti, prezzi visibili, ecc.), dalla possibilità di farsi spedire i violini a casa per provarli ed esaminarli, ma anche dalla possibilità di incontrare il venditore di persona. Poiché non sta tutto il giorno in un negozio, ha la possibilità di andare a caccia dei migliori violini della categoria a buoni prezzi e di creare reti di rivenditori efficaci (quindi mi sta togliendo questo lavoro). Questo approccio, combinato con un discreto ricambio di violini, produce a sua volta prezzi molto ragionevoli e difficili da battere per i suoi clienti. Per me, quindi, questo è il miglior compromesso possibile tra tutte le altre opzioni di acquisto.

L'unico "lato negativo" è che se si vogliono esplorare tutti i vantaggi dell'ultimo modello citato, è necessario avere una certa accettazione per la comunicazione a distanza (e-mail e telefono), la consegna dei violini per posta e l'invio di denaro su conti bancari esteri. So che i miei genitori, per esempio, non seguirebbero questa strada, ma a me e ad altri va bene così.

Naturalmente è necessaria una persona che dia vita all'attività e, come risulta anche dalle altre recensioni, Martin è questa persona. Aperto, onesto, paziente, orientato al cliente, affidabile, fornisce risposte molto dettagliate e complete a tutte le domande, solo per citare alcune delle sue eccellenti caratteristiche. Il fatto che sia un vero suonatore aiuta molto nella preselezione dei violini. Se si prova il suo stock, lo si noterà sicuramente rispetto ad altre selezioni.

Dr. Michael Krauß, Germania
Michael Krauss violini