29 gennaio 2021

Gentili clienti europei

Tutti coloro che acquistano e vendono violini (o qualsiasi altra cosa) si stanno rapidamente rendendo conto che i nuovi accordi commerciali tra l'UE e il Regno Unito assomigliano molto poco al "libero scambio" promesso. In questo momento i servizi di corriere sono sopraffatti dalla complessità delle pratiche di importazione/esportazione, dalla riscossione dell'IVA e dalla mancanza di chiarezza sulle modalità di gestione dei resi. Il commercio di violini e archi tra il Regno Unito e l'UE, così vitale e sano per molti decenni, è improvvisamente caduto dal bordo di un precipizio...

Tuttavia, abbiamo previsto questa eventualità e ci siamo preparati. Grazie alla collaborazione con partner dell'UE e all'assorbimento di parte dei costi, siamo in grado di offrire ai nostri clienti dell'UE gli stessi prezzi di prima, senza tasse aggiuntive o problemi doganali. Gli articoli in approvazione potrebbero impiegare più tempo per raggiungervi, ma arriveranno! I tempi di spedizione sono di circa 14 giorni.

Nel frattempo, stiamo facendo pressione sul governo britannico affinché introduca una soluzione più sana e praticabile per l'antiquariato e i beni di seconda mano venduti attraverso il confine tra Regno Unito e Unione Europea.